Torta di compleanno

Oggi posto la prima torta di compleanno che ho fatto un pò di giorni fa, si vede che non è perfetta ma migliorerò!

Torta di compleanno a due piani con i frutti di boscoHo preparato due pan di spagna e poi li ho tagliati a metà bagnandoli con acqua, rum e dello sciroppo di frutti di bosco. Ho farcito i due dischi con due dosi di crema pasticcera mescolata a 400 ml di panna montata. Sopra la crema ho distribuito dei frutti di bosco (surgelati) che ho precedentemente fatto saltare in padella con dello zucchero a velo. Ho bagnato anche il coperchio di ciascun disco e ho assemblato.

Esternamente le due torte le ho ricoperte sempre di crema pasticcera e panna. Sul perimetro ho fatto aderire delle briciole di pan di spagna.

La torta più piccola l’ho ricoperta di tortagel e il succo dei frutti di bosco cotti in precedenza.

Infine ho decorato con dei ribes freschi, alcuni dei quali con effetto brina.

Torta di compleanno a due piani con i frutti di bosco

 

Bicchieri di crema ai marroni e rum

Oggi vi propongo un dessert da fare al volo quando alcuni amici si auto invitano a casa vostra. Basta davvero poco e la figura che farete sarà ottima.

Bicchiere con crema di marroni al rumIngredienti:

  • 4 tuorli
  • 400 ml di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 50 gr di farina
  • 120 gr di marmellata di marroni
  • 1 bustina di vanillina
  • 125 gr di panna
  • 100 gr di savoiardi
  • 1 tazzina da caffè di rum
  • 2 tazzine da caffè di acqua
  • 70 gr di cioccolato fondente

Preparate la crema pasticcera mescolando i tuorli con lo zucchero fino a che otterrete una crema chiara. Nel frattempo mettete in un pentolino sul fuoco il latte con la vaniglia e fate raggiungere il bollore.

Aggiungete alle uova la marmellata e mescolate cercando di far scomparire i grumi. Mettete un po’ di farina per volta sempre continuando a mescolare. Versate il latte poco per volta fino ad esaurimento. Ponete il tutto sul fuoco basso continuando a mescolare finché la crema si addensa (basterà una decina di minuti o anche meno).

Una volta raffreddata la crema, montate a neve la panna e incorporatela alla crema pasticcera.

Spezzate i savoiardi fino al fine di ottenerli della misura adatta ai vostri bicchieri o coppette. Preparate una ciotola con l’acqua e il rum e inzuppate i biscotti (non troppo). Componete i bicchieri con uno strato di biscotti, uno di crema e poi di nuovo con un altro di savoiardi e terminate con la crema. Decorate infine con delle scaglie di cioccolato fondente.

Torta russa

Ecco una delle torte che preferisco: la torta russa. A parte la semplicità nella preparazione, ha un buonissimo sapore di mandorle e amaretti.

Torta russaIngredienti:

  • 170 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di mandorle
  • 100 gr di amaretti
  • 3 uova
  • 1 limone non trattato
  • vaniglia in polvere
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 rotolo di passta sfoglia

Montate le uova con lo zucchero, unite un pò alla volta la farina, il lievito, la vaniglia, il burro sciolto, gli amaretti sbriciolati, la scorza del limone  grattuggiata e le mandorle tritate.

Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, imburrate e infarinate una tortiera, stendete la pasta sfoglia e versate all’interno il composto.

L’ideale sarebbe ricoprire con un altro rotolo di sfoglia, altrimenti decorate con delle strisce.

Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti.

Baci di dama finti

Quella di oggi è una ricetta facile per una grande soddisfazione. Ogni volta che li ho fatti sono spariti in poco tempo… provare per credere!

Baci di dama fintiIngredienti:

  • 200 gr di nocciole tostate
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 200 gr di zucchero
  • 4 albumi
  • sale
  • Nutella q. b.

Versate in un mixer le nocciole, la fecola e due cucchiai di zucchero. Tritate finemente.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Aggiungete lo zucchero rimasto e continuate a montare.

Amalgamate bene e senza smontare gli albumi con il trito di nocciole.

Con l’aiuto di una tasca da pasticcere disponete su una placca i biscotti.

Infornate a 200° per una decina di minuti o comunque finchè i biscotti diventeranno appena dorati.

Una volta raffreddati, uniteli a due a due con della Nutella.

Baci di dama finti